Chi siamo


L'Associazione culturale denominata "Aquilegia. Natura e Paesaggio Apuano è stata fondata nel 2011 da Maria Ansaldi che ne è stata presidente fino alla sua prematura scomparsa il 17 Luglio 2013.

I soci fondatori sono naturalisti ed amanti della flora apuana che con l'Orto Botanico di Pian della Fioba "Pietro Pellegrini" hanno rapporti pluridecennali  basati sullo studio, sulla conservazione e divulgazione del patrimonio floristico delle Alpi Apuane.

L' associazione è un' organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS); è apartitica e apolitica; ha carattere di utilità sociale e può svolgere esclusivamente attività di tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio ambientale, di formazione scolastica e permanente e di divulgazione naturalistica.

 

Finalità dell''associazione è valorizzare e promuovere lo sviluppo dell’Orto botanico delle Alpi Apuane “Pietro Pellegrini”. Per questo i suoi campi precipui di attività riguardano:

 

a) la diffusione della conoscenza del patrimonio naturalistico e culturale della Toscana, con particolare riferimento alla zona apuana;

 

b) la sensibilizzazione verso i problemi del patrimonio naturalistico e culturale;

 

c) la promozione della conoscenza naturalistica e culturale del territorio;

 

d) la collaborazione alla ricerca scientifica con Università, Enti di formazione e Istituti di ricerca;

 

e) la conservazione degli ambienti naturali e della biodiversità;

 

f) la conduzione di strutture museali ed espositive.

 

Per il raggiungimento dei suoi fini, l'Associazione, si avvale dell’apporto volontario degli associati.

 

Per l'attuazione degli scopi prefissi le attività previste sono:

 

a) Formazione professionale;

 

b) Svolgimento di tirocini formativi;

 

c) Organizzazione di giornate di informazione e approfondimento, corsi di  aggiornamento, dibattiti, conferenze, e mostre aperte a tutti gli interessati;

 

d) Redazione di piani di gestione di aree naturali protette;

 

e) Progettazione di interventi di ripristino ambientale;

 

f) Studi di valutazione di impatto ambientale e di incidenza;

 

g) Esercizio di attività accessorie di natura commerciale al solo scopo  dell’autofinanziamento, come la produzione e la vendita di materiali relativi attività svolte dall’associazione, la pubblicazione cartacea e multimediale, pubblicazioni audio-visive, la vendita di gadgets, ecc;

 

h) Progettazione di percorsi didattici e divulgativi;

 

i) Predisposizione di materiale illustrativo, guide, mostre fotografiche, etc. che migliorino ed ottimizzino la fruizione turistica compatibile;

 

j) Conduzione e pubblicazione di studi e ricerche naturalistiche, storico-archeologiche e culturali in collaborazione con Enti Universitari, Associazioni o Istituti di Ricerca.


 

Soci fondatori:

 
Ansaldi Maria

Lazzoni Maurizio
Lucchesi Fabio
Pacifico Giuliano
Poli Rossana

Amadei Lucia

Trombetti Giuseppe

Gustinucci Elisabetta

Viviani Fabio

 

 

Consiglio Direttivo attuale:

 

Poli Rossana - presidente

 

     Cheli Emanuele - vice-preisdente

 

Scalici Serena - consigliere